Presentazione “Utopie di bambini” a Bergamo (28 marzo)

La presentazione del libro “Utopie di bambini” a Bergamo è andata benissimo, nella splendida cornice della Villa dei Tasso-La Celadina in Piazza Alpi Orobiche 4. Qui ho scoperto un po’ di storia della famiglia Tasso, dei cugini di Torquato e della loro idea della staffetta applicata alla comunicazione postale… Ho pensato che anche il viaggio in giro per l’Italia alla ricerca delle utopie dei bambini è stato una specie di staffetta, dal momento che ogni volta rimandavo i gruppi che incontravo ai lavori dei gruppi precedenti… passando di mano in mano le utopie immaginate in luoghi diversi.

Da lunedì 27 a giovedì 30 marzo sono stato impegnato con altri lavori sull’utopia nell’I.C. Verdellino, nei plessi di Verdellino e Zingonia; con la Cooperativa Il Pugno Aperto, con la Cooperativa Sociale L’impronta e con la Comunità alloggio Casa ai Celestini.

Il tutto, ancora una volta, grazie anche al sostegno e alla fondamentale spinta di Giuliana Beretta, presidente della Fondazione Il Chicco di Riso Onlus.

Lascio un commento